Servizio Cultura e Università

Arcidiocesi di Pisa


"Allo scopo di accrescere tale scambio, oggi soprattutto, che i cambiamenti sono così rapidi e tanto vari i modi di pensare, la Chiesa ha bisogno particolare dell'apporto di coloro che, vivendo nel mondo, ne conoscono le diverse istituzioni e discipline e ne capiscono la mentalità, si tratti di credenti o di non credenti." (GS 44)

A.A. 2018-19

Da marzo riparte il ciclo “Opere d’arte e Testimonianze della fede”

Con la collaborazione degli Amici dei Musei e dei Monumenti Pisani il gruppo “Opere d’Arte e Testimonianze della Fede” vuole proporre degli approfondimenti e degli spunti di riflessione su particolari tematiche che vedono la connessione tra fede e linguaggio artistico. L’intento è di integrare i contenuti religiosi con un’adeguata comprensione dell’opera d’arte e si sviluppa in […]

Leggi tutto
Prossimo Appuntamento

TEOCENTRISMO E ANTROPOCENE Il ruolo del pensiero mazziniano    20 febbraio 2019 – Dai “Doveri dell’Uomo” alla “Laudato sì” Interviene: prof. Fabio Caporali, Presidente (presidente MEIC Pisa)

Newsletter